skip to Main Content

Lo studio chiude per le ferie estive dal 15/07 al 24/08

Per prenotare telefonicamente gli appuntamenti che riprenderanno al termine di questo periodo presso le sedi di
- Milano - (giovedì pomeriggio)
- Brugherio (MB) - (mercoledì mattina)
chiamare o inviare un messaggio  al +39 351 559 1619

Gli appuntamenti a Milano possono essere fissati tramite il sistema di prenotazione diretta: 

Caricamento in corso ...

Documentazione richiesta

Ricordiamo che, in occasione della prima visita e dei trattamenti è necessario portare:

  • un documento di riconoscimento (carta d'identità, patente, passaporto o permesso di soggiorno); per i minorenni può bastare il documento d'identità del genitore;
  • la tessera sanitaria o il codice fiscale;
  • la documentazione sanitaria rilevante ai fini della prestazione richiesta (ad es. visite o esami strumentali, documentazione allergologica etc.);
    la documentazione, se in formato elettronico, può essere anticipata via mail;
  • numero della prenotazione (se effettuata on line).

Link e utilità

L'Iperidrosi palmare, plantare e ascellare

L’iperidrosi è il fenomeno di eccessiva sudorazione derivante da fattori fisiologici o nervosi (e non legata alle funzioni di termoregolazione in risposta alle variazioni della temperatura).
Interessa – nella sua forma più frequente – i cavi ascellari, il palmo delle mani, le piante dei piedi.
Questo tipo di disturbo provoca una quantità eccessiva di sudore rispetto alla norma, provocando uno stato di forte disagio nella persona che ne soffre, tanto da essere essa stessa un fattore di stress al pari di quello che la innesca.

Il trattamento con il Botox e i suoi benefici

Nel caso del trattamento con il Botox si procede tramite micro-iniezioni sottocutanee della tossina botulinica.

Agendo direttamente nelle zone interessate (a livello del cavo ascellare, del palmo della mano o della pianta dei piedi) si determina un blocco delle ghiandole sudoripare tale da ristabilire  la normale fisiologia.

Domande frequenti e informative

FAQ su Botox per l'Iperidrosi
  1.  Quanto dura una seduta?
    20 minuti
  2.  Ci sono indicazioni da seguire in seguito del trattamento?
    Nessuna in particolare
  3.  Qual è il numero consigliato di sedute?
    In genere è sufficiente 1 sola seduta
  4. È necessario ripetere il trattamento?
    Si, ogni 6 mesi circa
  5. È necessario utilizzare un anestetico?
    Si, è impiegata una pomata anestetica
  6. Ci sono effetti collaterali?
    No, nessuno
  7. Dopo quanti giorni è possibile godere dei benefici del trattamento?
    Dopo circa 10 giorni


    La durata e il numero di sedute del trattamento può variare in base alla scelta del dispositivo medico / farmaco impiegato o a specificità attuative (tecnica utilizzata, zone da trattare, condizione soggettiva del paziente).

     

Prenotazioni

Botox per iperidrosi
€ 450
Per seduta
Caricamento in corso ...

Nel corso del primo consulto con il Dr. Jovane verranno raccolte tutte le informazioni necessarie alla stesura di un preventivo che sarà sottoposto al paziente.
Il piano potrà essere aggiornato in base alla valutazione della risposta del paziente ai trattamenti e in base ai risultati attesi.

Back To Top

Usiamo i cookie per ottimizzare questo sito web e i servizi. Leggi di più nella Cookie policy

. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi